OPERE MARITTIME

OGGETTO:
Completamento delle opere foranee e costruzione delle banchine a ponente dello sporgente Ronciglio nel Porto di Trapani

COMMITTENTE:
Autorità portuale di Trapani

LUOGO:
Porto di Trapani (Italia)

TIPOLOGIA DI INTERVENTO

La struttura portuale di Trapani, negli anni 2000, era principalmente organizzata per ospitare imbarcazioni trasporto merci con una destinazione d’uso prettamente commerciale. Il club velico xxxx presente all’interno del porto non aveva strutture adeguate ad ospitare, sia per numero che per dimensione, grandi imbarcazioni da regata. Problematica A seguito della vittoria della gara tra diversi club velici a livello mondiale per ospitare una tappa della Louis Vuitton riservata i partecipanti al challenge per la XXXII Coppa America svoltasi nel 2005, l’autorità portuale di Trapani ha avuto la necessità di adeguare le sue strutture ai natanti che avrebbero partecipato al Challenge e a tutte le imbarcazioni di supporto.

Era quindi sorta la necessità di tutelare opportunamente l’accesso marino del porto con la creazione di strutture che permettessero una maggiore sicurezza all’interno del porto riparandolo dai venti del quadrante sud e banchi attrezzate per ospitare le imbarcazioni da gara.

SOLUZIONE

A seguito di gara/chiamata diretta Stone è stata interpellata per effettuare un’analisi e presentare un progetto d’opera sui lavori già individuati dall’autorità portuale. Dopo un sopralluogo effettuato dai tecnici Stone è stata individuata, in relazione alle specifiche esigenze ed ai tempi d’opera indicati, la soluzione più opportuna per tipologia di materiali e mezzi necessari alla esecuzione delle opere, ovvero:

    Una diga foranea sopraflutto di 450 metri in prosecuzione della diga “Colombaia”
    Una diga foranea sottoflutto non radicata a terra della lunghezza di 300 metri
    Costruzione interna al bacino portuale di banchine attrezzate per l’ormeggio delle imbarcazioni da diporto

RISULTATO

L’opera ha impegnato gli uomini di Stone per un periodo di xx giorni per la realizzazione di quanto richiesto. Grazie all’esperienza degli uomini Stone nell’uso più efficace dei motopontoni e degli escavatori idraulici si è riusciti a realizzare una soluzione corrispondente ai desiderata del cliente, nel rispetto dei tempi dati.

STONE soc. coop. Marine Engineering
Sede Centrale e Stabilimento:
Via MAESTRI DEL LAVORO, 70
30015 - CHIOGGIA (VE) Italy
© 2017 - Stone soc.coop.Marine Engineering




Contatti:
TEL.: +39 041 557 16 11
info@stoneme.it
www.stoneme.it
C.F. e P.IVA 00183200278